top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreFabio Rocca

ELENA SOKOLOVA AZYAZOVA




IO SONO COLEI CHE CREA.

Fin dall'infanzia alla domanda "Chi voglio essere" rispondevo: "Un artista".

Certo, la vita ha i suoi piani e proseguendo a conoscere il mondo, ho vissuto diverse esperienze di vita, sia privata che quella professionale, mi piace cambiare. Tuttavia, ho dedicato 12 anni al "disegno". E ora, la voglia di dipingere mi ha coinvolto ancora più di prima. Dopo una pausa di 10 anni, ho sentito di nuovo il potere di attrazione dell'arte della pittura.

Forse perché sono maturata o perché il nostro pianeta terra sta attraversando un periodo evolutivo molto interessante o forse per qualche altro motivo, ho le idee chiare su cosa e come voglio dipingere. Ora so per certo che questa è la mia strada.



Dipingo soltanto durante uno stato d'animo gioioso, arioso, creativo e costruttivo, immergendomi nelle vibrazioni d'alta qualità e cercando di creare dei quadri con un effetto curativo anche verso lo spettatore! Si può dire che dipingo in uno stato meditativo.

La mia arte è dedicata al tema della nuova dimensione e al tema dell'evoluzione. La mia ispirazione è tutto ciò che riguarda la transizione trasformazionale, l'umanità e le nuove energie sulla terra.



ALLINEAMENTO CREATIVO DIVINO”

 

Questo dipinto è molto significativo per me, poiché la creazione attraverso la presenza divina è un argomento importante in questa fase della mia vita.

 

In questa immagine è raffigurata una donna al centro dell'attenzione, creando la propria realtà e il mondo circostante attraverso un'interazione cosciente con il proprio aspetto interiore più elevato - "Sé Superiore". Questo aspetto maestoso è rappresentato dietro la ragazza sotto forma di un gigante blu. Ristabilendo il collegamento con il proprio essere Superiore, lei acquisisce sicurezza interiore e comprensione che sta seguendo la sua vera e propria strada.

 

Nel lavoro si riflette l'energia del terzo chakra - Manipura, che la ragazza emana, creando o attirando verso di sé tutto il necessario per il suo benessere - cose materiali, relazioni, eventi di successo, stati d'animo, ecc. Tutti questi beni sono rappresentati sotto forma di figure geometriche nel dipinto, ispirate dalla mia passione per la neurografica.

 

La consapevolezza superiore, rappresentata sotto forma di un uomo nel dipinto, simboleggia la combinazione degli elementi maschili e femminili, conferendo all'opera un altro significato profondo.

 

L'opera incarna un senso di protezione, tranquillità e suscita negli osservatori un risveglio, ricordando loro il proprio vero potenziale e la forza, la capacità di superare qualsiasi ostacolo.

14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page