Cerca
  • Fabio Rocca

PETRA FEBER


PETRA FEBER



La pittura ad olio è la sua passione dal 1999, una visita a un museo nella Lenbachhaus a Monaco di Baviera ha innescato in Petra l'immediata consapevolezza che doveva dipingere quadri con olio su tela!

Il primo passo fu quello di iniziare dei corsi settimanali, che serviva principalmente al libero sviluppo della pittura.

Dal 2015, il suo obiettivo più importante era quello di apprendere con la massima conoscenza le tecniche pittoriche per aumentare le sue possibilità espressive nella pittura ad olio. Durante un anno ha tenuto molti corsi intensivi nell'Akthof, una scuola d'arte privata a Monaco di Baviera, con background accademico. Il focus era inizialmente sullo sviluppo delle tecniche di disegno.

L'espressione pittorica si è fatta sempre più viva! seguando Workshop nel Benjamin Eck Gallery a Monaco di Baviera con artisti rinomati come Alpay Efe ed Elli Smallwood. Negli ultimi 15 anni ha partecipato a varie mostre presso l'Ufficio europeo dei brevetti in Monaco e all'Art Lokal sul Viktualienmarkt.

I suoi soggetti preferiti sono paesaggi, ritratti, nature morte e nudi. Istantanee della vita quotidiana, le scene allestite con modelle o la bellezza dei fiori sono le sue fonti di ispirazione. Intenso e vicino, profondo e colorato.




"Espressione, sentimento e spirito del nostro tempo sono le mie parole chiave."

Petra cerca di toccare lo spettatore e integrarlo nel suo mondo emotivo. Come esseri umani.


"Viviamo tutti in questo mondo comune, nel qui e ora, e sono quindi tutti collegati tra loro."




Attraverso i suoi colori cerca di esprimere l'immediatezza e l'intensità dei suoi sentimenti, che spesso non può essere descritto a parole.


"Sono felice quando faccio parte dello spirito del tempo attraverso i miei dipinti."




Nonostante alcuni sperimentazioni con altre tecniche pittoriche, la sua tecnica preferita rimane l'olio su tela. La consistenza dei colori, la possibilità di miscelazione e modifica del colore, si adattano alle sue esigenze pittoriche. La sua altra passione è disegnare dal vero con modelli dal vero, in questo caso usa matita e pastello a olio per poter combinare la velocità del disegno delle brevi pose di nudo con il colore.

"Il modello diventa per me vivace ed emozionante solo attraverso l'uso del colore."



Attualmente in esposizione presso la Roccart Gallery in occasione della mostra "In cerca della forma".

50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti